EOTECH 553 HINDRA

navysealsphotohires

I sistemi di puntamento Eotech L3 sono tra gli accessori più replicati in ambito airsoft ma a tanta diversificata proposta purtroppo non corrisponde altrettanta qualità, sono molte le case che ne propongono una replica:  Hurricane, G&P, Element, Hindra, Metac, Big Dragon, Dytac e la lista continua.

BLOG14

Fino ad ora però una replica perfetta sotto il profilo estetico e che funzioni egregiamente purtroppo non è ancora stata realizzata, se si vuole il massimo delle prestazioni Hurricane mentre se si cerca una somiglianza estetica col prodotto L3 allora si deve scegliere Big Dragon\Dytac.

blog

Il grosso problema della maggior parte di queste repliche è che sono afflitte da numerosi difetti: reticoli che diventano invisibili al sole, consumo anomalo di batterie, ghost effect, vetri a specchio che riflettono l’immagine o che hanno subito trattamenti oscuranti eccessivi per sopperire alla scarsa luminosità del reticolo, tutto questo senza considerare che l’80% di questi è incompatibile con le ASG dotate di recoil (GBB o elettrico poco importa) poichè perdono immediatamente la regolazione.

blog8

 

blog3

Oggi esaminiamo la proposta di Hindra che presenta la sua replica dell’Eotech 553 in colorazione FDE andando a mettersi in diretta concorrenza come fascia di prezzo con Big Dragon\ Element , si tratterà del solito clone o avrà qualcosa di nuovo da dire?

blog2

Il primo impatto è piacevole, la tonalità FDE e la qualità della verniciatura è buona (accostabile a quella Big Dragon e ben lontana dalla tonalità oro di Element) inoltre si è dimostrata più resistenti ai graffi di quest’ultime.

blog4

Come si evince non sono presenti sul corpo i loghi Eotech, solo sul guscio metallico sono presenti delle diciture generiche.

blog7

I comandi per la gestione del sistema di mira sono i medesimi presenti su tutta la serie Eotech :

  • l’accensione avviene premendo il pulsante 1\3.
  • il pulsante 1 diminuisce l’intensità del reticolo.
  • il pulsante 3 aumenta l’intensità del reticolo.
  • il pulsante 2 cambia il colore del reticolo (rosso \ verde).

L’alimentazione è fornita da 2 batterie AAA contenute nel vano anteriore a cui si accede sollevando la leva presente sul corpo del coperchio.

blog10

Il reticolo di mira è circolare con punto centrale, è nitido e sempre ben visibile anche in piena luce.

blog11 blog12

Arriviamo ora a uno dei punti critici di questi sistemi: le lenti. Osservando la foto qui sotto capirete immediatamente la differenza, come potete vedere nel Big Bragon i vetri hanno subito un trattamento oscurante eccessivo, col risultato che quando impiegheremo tale sistema in zone buie\d’ombra esso sarà inutilizzabile mentre il 553 Hindra è dotato di lenti chiare che non hanno subito alterazioni di sorta.

BLOG13

Certo sebbene anch’esse soffrano di effetto specchio questo problema è meno accentuato che nei suoi diretti concorrenti (gli eotech replica di fascia media).

BLOG16

L’Eotech 553 Hindra si pone come interessante alternativa per chi cerca una replica di eotech dal buon rapporto qualità\prezzo, superiore come prestazioni a buona parte delle repro di fascia media (Element, Big Dragon, King Arms).

 

 

8 comments

  1. Alessandro Avenali

    Come si comporta visto “dal” bersaglio? La lente frontale riflette molto? Si fa notare se esposto al sole?

    • admin

      è nella media di questa tipologia di repliche, inferiore a big dragon o element ma comunque presente…. per azzerare questo problema ti devi rivolgere a prodotti di fascia superiore (hurricane).

  2. Francesco

    Ciao,
    volevo chiedervi un consiglio riguardo quale 553 di fascia media poter montare su una replica EBB, in particolare ero indeciso tra quello Hindra o Element.
    Grazie in anticipo per la risposta.

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>