FAST BJ HELMET EMERSON

Con l’uscita  del “fast base jump helmet” la emerson  completa  la serie di repliche dedicate ai prodotti ops-core (incluso il fast base sport helmet, elmetto nato per essere utilizzato in ambito alpinistico\escursionistico e dotato di una sgarciante colorazione rossa per aumentarne la visibilità durante le eventuali emergenze che si possono verificare in queste attività).

Il base jump helmet condivide con i fratelli  pj & ballistic helmet lo stesso design e il medesimo sistema di ritenzione (occ-dial liner kit) le principali differenze sono l’utilizzo di un NVG mount integrato nella calotta dell’elmetto in sostituzione dell’attacco vas shroud  utilizzato sulla quasi degli elmetti  ops.core e una diversa forma e disposizione dei fori di areazione.

La confezione è ormai ben conosciuta ed è comune per tutti i modelli di fast helmet cosi come la dotazione che comprende:

 

  • 2 pad sostitutivi da 1\2 pollice (in alternativa a a quelli da un pollice gia montati sull’elmetto) 
  • le istruzioni su come regolare e usare il dial liner kit
  • 2 slitte ARC’S per il montaggio di accessori quali head lamp,video camere tipo go-pro ecc.
  • 2 helmet lanyard (che garantiscono un fissaggio più stabile dell’eventuale NVG montato).

Il  fast helmet bj cosi come tutti gli altri modelli è fabbricato interamente in plastica e quindi risulta molto leggero e un uso prolungato non implica nessuno stress per l’utilizzatore.

I pad interni possono essere riposizionati a piacere poiche la parte posteriore di essi è velcrata.

Le considerazioni sulla comodità sono le stesse gia prese in esame durante la recensione del fast PJ helmet (http://eafairsoft.com/emerson-fast-helmet-pj/) e le considerazioni sono le medesime in quanto le basi sono identiche , l’unica differenza sostanziale rilevata è questa : i fast BJ helmet sembrano essere leggermente più piccoli come misura interna rispetto ai PJ helmet nonostante nessun tipo di misura viene indicato sulla confezione dalla casa costruttrice.

I chin strap in prossimita del mento hanno un rinforzo e sono “foderati” con un materiale che ne rende più comodo il contatto alla pelle che non con la semplice cordura.

Particolare dei fastex, differenti rispetto a quelli del fast PJ helmet.

L’attacco visore integrato è pienamente compatibile con i rhino mount classici ma è oggi disponibile il suo nvg mount dedicato.

Nella parte posteriore e sui lati è presente una parte velcrata su cui è possibile fissare accessori quali IFF strobe, patch ecc.

Visto il grande successo dei fast helmet la emerson si è fatta prendere la mano e ha prodotto una serie impressionante di accessori dedicati a questi elmetti (alcuni utili alcuni decisamente meno) prendendo in prestito soluzioni messe a punto da altri produttori e adattandoli alla lora piattaforma (ne sono un esempio le protezioni facciali create dalla crye precision per il suo air frame helmet e riprese qui dalla emerson).

Il fast base jump helmet è disponibile nelle colorazioni black, urban tan, ranger green a cui si aggiungono oggi le nuove colorazioni multicam e marpat.

 


 

3 comments

  1. Gianluca

    Ciao, ho letto con interesse la tua recensione e volevo chiederti una delucidazione sulla tua affermazione in cui dici: “l’unica differenza sostanziale rilevata è questa : i fast BJ helmet sembrano essere leggermente più piccoli come misura interna rispetto ai PJ helmet nonostante nessun tipo di misura viene indicato sulla confezione dalla casa costruttrice.”
    Volevo chiederti se secondo te è solo la misura interna leggermente più piccola o proprio anche la calotta esterna varia e quindi il bj è più piccolo? Grazie

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>