HURRICANE XPS3 HOLO SIGHT

4465ed3a

Hurricane è un azienda taiwanese presente sul mercato ormai da diversi anni, si tratta di una realtà forse meno conosciuta rispetto ad altri suoi colleghi di settore per via del fatto che quest’ultima non ha mai prodotto repliche complete ma al contrario si è specializzata nel settore dei prodotti aftermarket di qualità.

DSCN4581

Il suo catalogo pur non essendo sterminato annovera diverse proposte interessanti che spaziano dai sistemi di puntamento, ricambistica per AEG\GBB pistol e i famosi nonchè ricercatissimi kit di conversione (KAC SR47, HK 416, Shrike LMG ecc), il cui comune denominatore è l’elevato livello di qualità delle realizzazioni grazie all’impiego di materiali di prim’ordine, un eccellente cura dei particolari e non ultimo un severo controllo qualità caratteristica da non sottovalutare in un settore dove una grossa fetta di problematiche dipende proprio da quello.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Oggi ci occuperemo di esaminare più da vicino uno sistemi di puntamento offerti da Hurricane (considerati il miglior esponente nel campo delle repliche degli olografici Eotech) l’XPS3 Holo sight.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’XPS3 è il modello più piccolo e leggero di tutta la famiglia Eotech, caratteristica che ne ha decretato un esteso successo commerciale ed ha spinto un gran numero di reparti sia militari che law enforcement ad adottarlo in sostituzione dei modelli precedenti.

d1 (1)

La replica Hurricane viene realizzata in due differenti colorazioni  (black \ tan) , la dotazione comprende :

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Istruzioni.
  • Panno per la pulizia dei vetri.
  • Protezione removibile per la lente anteriore.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Hurricane_XPS3_Holo_Sight_review_02

Sulla replica Hurricane sono assenti qualsiasi tipo di loghi, questo per non infrangere nessuna legge sull’utilizzo improprio dei marchi (particolare che molte aziende orientali hanno cominciato a rivalutare, per non incorrere in pesanti sanzioni anche di carattere penale). La verniciatura è stata eseguita a regola d’arte , quest’ultima si è rivelata essere di ottima fattura e oltre che dall’ottimo impatto estetico ha dimostrato anche di essere molto resistente a graffi ed abrasioni.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Per funzionare l’XPS3 necessità di una singola batteria CR123, che va inserito nell’apposito vano frontale a cui si accede semplicemente svitando l’apposito tappo (assicurato al corpo principale da una guanizione in gomma utile per evitare l’infiltrazione di agenti esterni nel vano batteria sia per evitare si smarrire il tappo accidentalmente).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I comandi per la gestione dell’XPS3 si trovano nella parte posteriore e sono identici al resto della famiglia degli olografici Eotech.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • Pulsante 1-2 : regolano l’intensità luminosa del reticolo (20 livelli di intensità).
  • Pulsante NV : alterna il colore del puntatore (rosso \ verde).

L’accensione avviene semplicemente premendo uno dei pulsanti, mentre per lo spegnimento è necessario premerli contemporaneamente per qualche secondo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sul lato destro sono presenti le viti per la regolazione in alzo e deriva del reticolo, la regolazione è precisa e per nulla problematica al contrario di molte repliche di questi sistemi che spesso portano all’esaurimento prima di ottenere una regolazione decente.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le lenti sono UV tempered, senza trattamenti oscuranti (espediente comune sugli eotech cheap), la visione di conseguenza risulta sempre nitida anche in condizione di luce scarsa, il riflesso delle lenti benchè presente non ne mina l’utilizzo ne l’efficacia (a mio parere le lenti impiegate sui vecchi modelli erano però superiori come qualità).

x1

L’XPS3 è dotato di aggiustamento automatico dell’intensità del reticolo, questo significa che se inavvertitamente regoleremo il reticolo a un intensità troppo alta l’Xps3 diminuirà l’intensità fino a raggiungere una visualizzazione ottimale del reticolo in base alla condizione di luce, a fronte di un lungo utilizzo vi posso confermare che non sempre il sistema funziona a dovere, specialmente quando passiamo da una zona fortemente illuminata a una zona d’ombra, l’eccessiva luminosità del reticolo potrebbe portare a un palesarsi di un accentuato effetto ghost, per questo motivo è meglio intervenire manualmente riducendo la luminosità.

x4

Altre funzioni di cui l’Hurricane gode sono lo spegnimento automatico(dopo 2 ore di inattività l’XPS3 si spegne) mentre quando la batteria sarà scarica il reticolo inizierà a lampeggiare per avvertirci del problema (il consumo delle batterie è davvero molto ridotto se paragonato ad altre repliche, non sarà a livello dell’originale L3 ma resta comunque due spanne sopra tutte le altre repliche di questi sistemi).

x2

Una dei suoi principali pregi riguarda la capacità di interfacciarsi senza problemi con le repliche dotate di recoil (GBBR\EBBR), caratteristica assente nella quasi totalità delle repliche di questi sistemi. Quando vengono  impiegati su ASG tradizionali il problema di norma non si palesa altresi se utilizzate su repliche dotate di recoil questi tendono a perdere facilmente la regolazione del reticolo dopo pochi colpi costringendoci a ri-effettuare la regolazione rendendo di fatto inutilizzabile il sistema di mira.

z56

Ho testato i vari modelli Hurricane su una larga fetta di repliche di questo tipo, sia elettriche (Bolt \KWA \ Marui) che a gas (WE, KWA, Ra-tech, Vipertech, ecc), e anche nel caso di repliche dotate di recoil particolarmente aggressivi (come i Ra-tech lv2 o l’MKM AR15 KWA) non vi sono stati problemi di sorta e la regolazione impostata non ha subito variazioni di nessun tipo. Fondamentalmente oggi  chi è alla ricerca di un puntatore olografico ha due scelte : optare per l’originale prodotto L3 ( il cui prezzo oscilla tra i 500 e i 700 dollari a seconda del modello scelto) oppure rivolgersi al mercato delle repliche (in questo caso i prezzi sono tra le 70 e le 200 euro). Se si sceglie la seconda categoria il mio consiglio è di evitare le repliche più economiche solitamente affette a una miriade di problematiche (reticoli poco luminosi, vetri troppo scuri o con effetto specchio super accentuato, consumo delle pile anomalo, regolazioni che lasciano a desiderare) e puntare alle migliori esponenti della categoria : Hurricane o G&P (che però non produce l’XPS3).

Se andiamo però ad esaminare il prezzo ci accorgiamo che la differenza di prezzo tra i due brand non è molta, a cambiare è però la qualità, Hurricane è superiore a G&P sotto tutti gli aspetti quindi a monte di una bassa differenza di prezzo è da preferire a quest’ultima.

http://emperionstore.com/xps3-holo-sight-hurricane-en-it.html

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>