TARGET ONE DBAL-PL LASER DEVICE

DBAL-PL-oper8 - Copia

Anche se un pò in ritardo rispetto alla controparte per armi lunghe il settore dei sistemi di puntamento dedicati alle pistole stanno recuperando il terreno perduto, il motivo è semplice : nel complesso scenario geopolitico mondiale odierno le aree di crisi sono sempre più frequentemente rappresentate dalle aree urbane che rappresentano uno dei terreni più impegnativi dove le forze di sicurezza\militari possono trovarsi a operare a causa delle numerose insidie che questi scenari offrono.

STE-9020_3

Proprio per questi  motivi l’importanza dell’arma corta ha subito una netta rivalutazione e di conseguenza l’industria bellica si è prodigata per fornire questo tipo di piattaforma di sistemi di supporto atti a migliorare\esaltarne le capacità. Nella moderna dottrina CQB la velocità e la precisione durante le azioni a fuoco sono la chiave su cui vengono sviluppati i moderni training delle forze di sicurezza preparata ad effettuare operazioni ad alto rischio in ambiento urbano, certo niente può sostituire una buona mira ma disporre di un ausilio in grado di supportare, facilitare e velocizzare le azioni a fuoco in particolari situazioni operative (l’ambiente urbano per natura nasconde numerose insidie, ritrovarsi ad operare in spazi angusti, al buio o in presenza di fumo sono situazioni all’ordine del giorno in questa tipologia di scenari).

FBI32

Oggi andremo ad esaminare una delle proposte più complete presenti sul mercato per quanto concerne la categoria dei sistemi di supporto per arma corta : il DBAL-PL realizzato da Target One, originariamente prodotto da Steiner in DBAL-PL (Dual Beam Aiming Laser) è un sistema di puntamento multifunzione dedicato a tutte le armi corte dotate di Rail Piccatiny M1913, Il DBAL dispone di due tipologie di puntamento  diverso, la prima è rappresentata dall’accoppiata flashlight accoppiata a un laser pointer rosso, la seconda invece dall’accoppiata illuminatore IR \ puntatore IR. In questa maniera il DBAL è in grado di operare con efficacia sia in maniera tradizionale che di conceto con i sistemi NVG.

STEINER-DBAL_PL_black

L’orientale Target One ha pensato bene di realizzarne una replica dedicata alle pistole in 6mm, diamo quindi un occhiata alla loro proposta e vediamo se ne vale la pena oppure si tratta solo di un costoso add-on estetico.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il corpo principale è realizzato in polimero, questo fa si che nonostante le dimensioni il sistema ha un basso peso specifico che non inficia minimante il bilanciamento della pistola una volta impugnata.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il DBAL-PL è compatibile con tutte le pistole dotate di rail Piccatiny, l’installazione avviene per mezzo di una vite presente sul lato destro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nella parte inferiore troviamo il vano batterie a cui si accede premendo contemporaneamente i due pulsanti posti ai lati dal vano, il funzionamento è garantito dall’utilizzo di due batterie CR123 (non utilizzare batterie con voltaggi superiori a 3V).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La gestione del DBAL avviene per mezzo dei due pulsanti in gomma presenti nella parte posteriore:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • VIS : posizionato a destra comanda l’accensione \spegnimento del puntatore laser visibile e della flashlight (potenza stimata 140 lumen, lasciamo stare i dati dichiarati del produttore che come al solito nel caso delle aziende orientali sono frutto di chissà quale fantasia).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • IR : posizionato sulla sinistra gestice il funziomaneto dell’illuminatore\puntatore IR (i  moduli montati sono di classe 1, quindi non pericolosi per la sicurezza dell’occhio).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La regolazione di alzo e deriva di entrambi i moduli (VIS\IR) avviene per mezzo di due piccole viti a taglio posizionati nella parte inferiore e sinistra di DBAL, anche in questo caso come per tutti i sistemi laser di puntamento replica (sia per fucili che per pistole, sia low cost che high cost) la regolazione richiede particolare perizia e pazienza se si vuole offettuare regolazioni precise al millesimo, nel caso specifico il mio consiglio è regolare il laser con un obbiettivo a 10 metri (essendo la distanza massima di ingaggio con cui è possibile cogliere risultati degni di nota impiegando l’accoppiata laser\pistola).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ho testato il DBAL-PL in alcuni scenari urbani per vedere come si comportava sul campo e per saggiarne le capacità (piccola premessa è necessario disporre di una fondina adatta per ospitare pistola + dbal o in alternativa impiegare holster minimali come la Gun Clip Crye Precision) e alla fine posso ritenermi abbastanza soddisfatto, la qualità si attesta su livelli più che accettabili, superiore a diverse controparti dal prezzo quasi identico ma con qualità complessive inferiori sopratutto a livello di resistenza\costruzione. La qualità dei puntatori Laser\IR è sopra alla media di questa categoria di prodotti, i pointer sono sempre ben definiti e luminosi, il fascio della flashlight è potente ma concentato, consente di illuminare con efficacia una zona ben definita ma al contempo avere una buona visione periferica dell’obbiettivo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

PRO

  • In grado di operare sia nello spettro tradizionale che IR.
  • Qualità dei moduli Laser\ Flashlight sopra la media.
  • Leggero e resistente.

CONTRO

  • Funzioni non selezionabili singolarmente (esempio non è possibile selezionare solo laser o solo torcia).
  • La Regolazione precisa dei puntatori Laser\IR richiede tempo.

http://emperionstore.com/dbal-pl-dual-beam-aiming-laser-pistol-light-target-one.html

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>