VENGEANCE IS MINE

Z5

La patch “Mike Luis Nate: vengeance is mine” è una delle insignie oggi più diffuse nel mondo dell’airsoft, sono numerosi i reenactors e i giocatori che ne fanno sfoggio sui loro equipaggiamenti ma quale significato si cela dietro a essa?

kevin-houston

La patch è stata realizzata per commemorare 3 operatori dell’NSW caduti in combattimento nella prima settimana di febbraio del 2008 durante OIF (operazione Iraqi Freedom).

Nathan Hardy (Nate) e Micheal Koch (Mike) entrambi di 29 anni e appartenenti al Special Warfare Group Two  persero la vita all’inizio della settimana, feriti mortalmente dal fuoco di armi leggere durante un azione contro una cellula di insorti a Balad.

Pochi giorni dopo Luis Souffront (Luis) , specialista EOD di 25 anni, rimase ucciso dall’esplosione di un Ied (che ferì in maniera seria altri 6 suoi compagni) in una località imprecisata dell’Iraq.

194-250-0f-7229b53e682c7d560ef251e3e225c853

L’airsoft\reenactment è un gioco ma non dimentichiamoci del vero significato di ciò che portiamo addosso a volte con leggerezza, perchè dietro di esse si nascondono storie di coraggio e sacrificio.

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>