VLTOR IMOD BIG DRAGON

Introdotto sul mercato nel corso del 2010 il vltor IMOD (improved modstock) è l’ultima evoluzione delle calciatura modstock vltor apprezzata per le sue caratteristiche sia dagli operatori militari che dal personale law-enforcement che ne hanno sempre fatto largo uso.

Big dragon c’è ne propone una sua replica e devo ammettere che sono rimasto impressionato dalla qualità del prodotto nonchè dalla cura riservata al package, molto elevata rispetto allo standard di questo tipo di articoli.

All’interno della confezione troviamo:

  • la calciatura IMOD.
  • un adesivo vltor.
  • le istruzioni per il montaggio.

Sono rimasto sbalordito dalla cura dei particolari che la confezione presenta, un occhio poco attento potrebbe scambiare questa calciatura per l’originale visto che tutti i particolari della confezione (scatola, istruzioni, dotazione,imballaggio) replicano esattamente l’originale.

La calciatura VLTOR è in materiale plastico di buona fattura, come si evince dalle foto sono quasi completamente assenti le bave di stampo segno di un controllo qualità fatto bene almeno in questo caso specifico, mi auguro sia una costante in tutti i pezzi.

La cura dei particolari è notevole (sono presenti tutti i loghi come sull’originale), la superficie della leva di sblocco del calcio ha una texture antiscivolo.

Non è possibile alloggiare batterie negli scomparti laterali (soluzione possibile solo sui modelli king arms dedicati, che hanno però delle quote maggiori rispetto al componente originale). Gli scomparti laterali sono dedicati per alloggiare accessori come pile di ricambio per i sistemi di puntamento,laser (può ospitare lr,AA,mini AA ma non CR123) o accessori per la pulizia del fucile,i compartimenti sono isolati dall’acqua grazie agli OR presenti sui tappi.

Il buttpad è in gomma, il particolare disegno ha una proprietà antiscivolo che aumenta la stabilità nella fasi concitate di puntamento.

Nella parte centrale del corpo è presente una sede per attacchi QD (quick detachement) per rifle sling. Capita spesso nelle calciature replica che la misura delle sedi sia sballata rispetto alla misura degli attacchi QD col risultato che essendo troppo larghi\stretti non è possibile utilizzarli, ma nel caso dell’IMOD BD la compatibilità è perfetta.

Rispetto alla prima versione (EMOD) questa nuova versione è più compatta sviluppata per un impiego ottimale con fucili dotati da canne da 14,5″ o 10,5″, le forme più sfuggenti diminuiscono le possibilità di intralcio e l’ingombro.

Chi apprezza le calciature a struttura triangolare (come l’NSW crane o il magpul ACS) avrà con l’IMOD un feeling immediato avendo in comune con queste calciature le principali peculiarità; la grandezza della superficie di appoggio che ha il viso unita all’inclinazione ottimale della struttura di fatto “mettono” il tiratore nella posizione ottimale di tiro,  l’IMOD rispetto ai suoi concorrenti può contare sul fatto di essere la calciatura a ingombro più ridotto pur mantenendo inalterato le qualità sopra citate.

Mirare mentre si è al poligono con addosso una t-shirt e mirare durante un ingaggio con addosso tutta la buffetteria sono 2 cose completamente differenti, l’impaccio che può dare una calciatura nel primo caso è quasi nulla mentre nel secondo può diventare tale da creare grosse difficoltà per poter collimare velocemente.

Non è un caso che ancora oggi numerose forze speciali utilizzino sulle loro armi calciature considerate obsolete come i vecchi calci bushmaster a 3 posizioni o il tradizionale bushmaster propio per il loro ridotto ingombro, ne sa qualcosa magpul che con il CTR stock abbia piazzato migliaia e migliaia di pezzi (si tratta di un calcio semplicissimo ma funzionale e dagli ingombri ridotti).

Ho utilizzato per diverso tempo un emod e pur trovandomi bene l’ingombro è stato il motivo per cui l’ho abbandonato , sopratutto quando si mirava da posizione raccolte o si doveva andare in puntamento rapido trovare la posizione ottimale non era immediato, problema azzerato con l’arrivo dell’imod  grazie alle sue forme più raccolte e dall’invariato confort durante la mira.

Il costo della calciatura è di 40 euro, un prezzo ragionevole e di sicuro dalla buon rapporto qualità prezzo, un king arms\g&p varia da 55 a 75 euro che salgono a 90\95 per quelli porta batteria.

Ringrazio Ombra di emperion store per aver fornito il prodotto qui recensito.

index.php?dispatch=products.view&product_id=31639

 

 

Post a comment

You may use the following HTML:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>