Tagged: gbls uk

GBLS 1911A1 GBB

294777315_497072715752177_6278000462654316532_n

Tecnicamente oggi sarei dovuto essere qui a parlare del lancio della nuova pistola targata GBLS ovvero la 1911a1. Ma è di ieri la notizia (trovate il comunicato sulla loro pagina Facebook) che a seguito dei feedback ricevuti da una selezionata clientela civile e dalla guardia di sicurezza coreana l’azienda ha deciso di effettuare delle modifiche sulla meccanica della pistola.

307753781_549515930507855_3951849474755065562_n

Per questo motivo, il lancio della M1911A1 verrà effettuato il prima possibile entro 1 mese a partire dal 15 novembre 2022.

291470688_481982063927909_1419871206085155507_n

Bhe visto come tira il vento negli ultimi anni in questo mercato non posso che fare un plauso a GBLS che almeno a differenza di molte altre aziende si prende la briga di fare uno sviluppo della piattaforma degno di questo nome (apportando anche se in extremis le dovute correzzioni) e non usare la clientela normale come beta tester del proprio prodotto.

296972403_507354704723978_6968136110194458146_n

La 1911a1 è la prima pistola prodotta dall’azienda coreana ed è per loro la prima esperienza con le piattaforme gas blow back. A livello di materiali e lavorazione i sud coreani sono lo stato dell’arte nell’attuale panorama airsoft parlando di repliche in 6mm.

311564836_574507258008722_4098855189289871092_n

La pistola è interamente realizzata in CNC e da quello che si è potuto vedere utilizza uno standard meccanico propietario.

312499527_574507268008721_8254832459098267923_n

L’unico dettaglio che si è potuto facilmente osservare è il trovare cosi come sulla serie GDR15 e M4A1 la inner barrel della giapponese Lambda.

313209833_574507744675340_4927337741618664276_n

Personalmente dai video circolati in rete ad di là delle indiscusse qualità meccaniche e materiali non ero rimasto particolarmente colpito dal ciclo di fuoco che mi aspettavo molto più reattivo.

Sicuramente l’adozione di un carrello e un outer barrel in acciaio unita presumo a una spring recoil “duretta” richiede una certa quantità di gas e una pressione mediamente alta per “ciclare” come dio comanda; vediamo se sotto questo aspetto cambierà qualcosa ma personalmente sono fiducioso.